Cosa prendere contro la prostatite?

Cosa prendere contro la prostatite?
Il segreto delle farmacia rivelata nell’ufficio di un urologo! TELECAMERA NASCOSTA

Il giornalismo investigativo indipendente fa luce su uno dei principali problemi degli uomini moderni: i farmaci contro la prostatite, venduti nelle farmacie, non aiutano. Cosa fare, chi contattare?

Come ogni altro uomo di età superiore ai 30 anni, uno dei nostri giornalisti ha affrontato il problema della prostatite: dolori alla schiena, fitte nel perineo e nell'ano, sensazione di bruciore durante la minzione. Come ogni persona ragionevole, un uomo si rivolge al medico.

Ma dopo che il medico ha prescritto il trattamento e il paziente l'ha acquistato in farmacia, è successo qualcosa di strano: prendendo la medicina di prescrizione, i sintomi della malattia scompaiono, ma tornano dopo pochi giorni. Questo ha allarmato il paziente che si fa dare un seconda opinione da un altro medico, il quale prescrive un altro farmaco per poi tornare un mese dopo, con nuovi sintomi.

Ci sono migliaia di uomini nel paese che sono rimasti faccia a faccia con la prostatite ogni giorno.

Dopo che il nostro giornalista si è rivolto a una clinica per la terza volta, in coda per un urologo, è riuscito a parlare con diversi pazienti che non si erano appena rivolti ai medici per la prima volta, ha scoperto che non si trattava di un caso isolato. Ha parlato con uomini e nel corso della conversazione ha realizzato che i pazienti con diverse forme di prostatite ricevono ricette per farmaci che non li aiutano, o li aiutano temporaneamente. E se su dieci persone ci sono 2-3 di coloro hanno avuto buoni risultati, allora significa che è piuttosto un colpo di fortuna.

Ivan 41 anni, diagnosi: prostatite cronica
"Mi faccio visitare da medici da diversi anni. Per prima cosa sono andato all'ospedale distrettuale. Sono stato congedato con dei farmaci, li ho presi esattamente un mese e assolutamente nulla è cambiato. Avevo ancora frequenti problemi in bagno, anche al lavoro. Sono stanco di andare dai dottori e spendere così tanto denaro in pillole che semplicemente non funzionano! "

Michele, 52 anni. Diagnosi: prostata gonfia a rischio di prostatite cronica
"Sono andato dal medico circa sei mesi fa a causa di forti dolori. Sono andato all'ospedale, mi è stato rimosso il problema della prostata gonfia, ho persino iniziato ad andare in bagno senza problemi. Ma il dolore lo sentivo periodicamente. Dopo l'ospedale, il dottore ha iniziato a riempirmi di pillole, ha scritto tutte le ricette possibili e immaginabilei. E qualcosa è passato, e qualcosa è peggiorato. Prima della prostatite, non avevo problemi a letto. Ma quando ha iniziato a essere trattato è arrivata l’impotenza. Sono stanco di prendere sempre più nuove pillole senza alcun miglioramento! "

Ma non poteva essere che i farmac che i medici prescrivono a tutti gli uomini con la prostatite NON FUNZIONANO PER NESSUNO!

Ogni corpo reagisce ai farmaci in modo diverso. Ma non alle pillole forti in farmacia! Non può essere che nessuno dei diversi farmaci prescritti non sia riuscito ad aiutare contro questa malattia fastidiosa e spiacevole. Dopo aver interrogato gli uomini in coda, ascoltando storie che finiscono tutte nella stessa maniera, qualcuno si chiedeva: è una cospirazione? Potrebbe essere che i medici ottengano la loro parte della vendita di pillole?

Sciogliere la lingua con una bustarella

Come possiamo scoprire la verità nel nostro paese? Sfortunatamente, pagando solo per ottenerla. Questo è esattamente ciò che il nostro giornalista ha fatto durante il suo appuntamento con un altro dottore. Dopo aver raccontato la situazione con il costante cambio di farmaci e gli stessi pazienti in fila, il nostro giornalista ha consegnato al medico una bustarella impressionante nella scheda medica. Dopo ciò, il dottore parlò in modo completamente diverso. Fortunatamente, il giornalista era preparato e ha registrato tutto con una telecamera nascosta.

Guarda la scioccante confessione di un urologo di uno dei prestigiosi centri medici di Roma:

Dopo un’ammissione del genere è difficile consultare un medico, vero?

Un prodotto popolare tra i medici stranieri semplicemente non viene prescritto?

Naturalmente, per prima cosa abbiamo cercato di scoprire dove è possibile ottenere questo prodotto e ci siamo rivolti a uno specialista indipendente di un laboratorio in Israele a cui è stato mostrato questo video. La sua risposta è stata scioccante:

"Da noi Prostatricum è molto popolare. Viene prescritto non solo per liberarsi del problema, ma anche come misura preventiva. E il fatto che questo strumento sia realizzato in Russia è interessante. Il fatto che il prodotto sia costituito da componenti naturali è sorprendente, è molto conveniente, ma sono sorpreso che nessuno in Italia ne parli (cosa succede, il farmaco non è disponibile per i cittadini italiani e popolare nelle principali cliniche straniere? ). La composizione è unica, semplice ed è fatta da ingredienti naturali. E per quanto ho capito, anche ottenere Prostatricum è facile. È disponibile nel negozio ufficiale su Internet. Gli ordini stanno attraversando il paese per coloro che, come te, hanno scoperto per caso questa salvezza dalla prostatite."

Paolo Mattei Capo del laboratorio presso il Centro per i tumori di Haifa in Israele.

Il nostro comitato di redazione ritiene strano che Prostatricum sia ancora bandito dalla prescrizione di tutti i medici statali. Ma abbiamo trovato un sito ufficiale in cui è possibile ordinare Prostatricum che aiuti con la prostatite senza costi aggiuntivi o senza prescrizione medica. E abbiamo trasferito tutte le informazioni ricevute all'ufficio dell'accusatore per la verifica.

SEGUI L'INDAGINE ...

Sul sito Web del produttore è l'ultimo giorno in cui è possibile ottenere Prostatricum costa con lo sconto a soli 39€! Successivamente, potrà essere acquistato solo al valore di mercato!



ANDARE SUL SITO DEL PRODUTTORE
Commenti: 14
Mostra tutti i commenti
  • Popolari
  • По времени
23 ore fa

Vito Cavallo:
È noto da tempo i medici fanno i soldi sui cittadini onesti. La prostatite è una schifezza pericolosa, mio genero di cancro alla prostata ci è morto,. Ho paura di questa spazzatura e finora non è successo niente di buono prendendo farmaci.

22 ore fa

Nicola:
Ragazzi, tutti quelli che soffrono di prostatite prendono Prostatricum. Io ho notato che avevo la prostatite quando ho capito che c'era qualcosa di sbagliato in me, che dovevo andare in bagno ogni mezzora. Mi sono fatto il giro dei dottori per un anno senza risultati veri e propri. Poi ho trovato dlele recensioni di Prostatricum e l’ho preso in sconto con un trattamento completo, tutto è andato senza problemi e almeno normalmente vado in bagno ora e non mi preoccupo. E anche il mal di schiena è scomparso.

20 ore fa

Alessandro:
Sapevo che ci fregassero in qualche modo. E si può anche capire. I medici non di certo non si accontentano dei 3000 euro al mese che già prendono, ma si arricchisono proprio prescrivendo i farmaci inefficaci. Ho sofferto di prostatite fino a quando non ho scoertp Prostatricum. Ho fatto il trattamento di tre mesi e ho risolto del tutto.

19 ore fa

Antonio Mancini:
Provo a ordinare. Vediamo che succede.

18 ore fa

Ugo Chiefa:
Madonna. Ce so da rinchiudere sti medici!

17 ore fa

Marina C:
Io mi preoccupavo per mio marito. NOn era possibile semplicemente, non capivo perché facevamo avanti e indietro tra ospedali e cliniche private per poi alla fine trovarci sempre allo stesso punto. Sapete che dicevano????? Fate i massaggi! Ma che massaggio bisogna fare se si sta morendo dal dolore? Prostatricum per grazia di dio è stata una soluzione, grazie per l’articolo!

15 ore fa

Giovanni Cassano:
L'avidità dei nostri medici mi stupisce. Ma grazie per l'articolo! Ordinerò

12 ore fa

Eugenio Bove:
Ho avuto problemi a causa della prostatite, non solo in bagno, ma anche a letto. Ma quando ho iniziato a prendere Prostatricum è svanito tutto. Lo consiglio, tanto adesso è in sconto!

13 ore fa

Alessio Tornato:
E quanti anni puoi bere? Ho la prostatite cronica a 23 anni. Penso che sia possibile ??

10 ore fa

Dimaz:
Che differenza fa? Penso che puoi. Io ho 31 anni, mi ha aiutato...

6 ore fa

MIchela Pappaleppore:
Da tempo avevo notato che mio marito andava spesso in bagno. Ha già 49 anni, ma non dice mai nulla di se stesso e della sua salute, rimane in silenzio. Posso ordinarlo e farlo passare come un integratore? Sono preoccupata per la sua salute e, se non ci sono effetti collaterali, allora può essere una buona soluzione...

4 ore fa

Massi:
Ordino, anche se non sono affatto sicuro. Non so che senso abbia andare dai medici, lo so già com’è.

2 ore fa

Vincenzo Perrone:
Non voglio a farmi la cura in Israele. Se costa davvero così poco lo ordinerò da internet!

9 minuti fa

Marco Marchionna:
Ordinato dal sito ufficiale, l’ho preso con lo sconto ed è arrivato in due giorni. È già la seconda settimana che lo prendo, il dolore è andato via, per non parlare del fatto che sto andando in bagno senza problemi.

VAI AL SITO DEL PRODUTTORE